Disturbi sessuali: la terapia nella donna e nell'uomo

Non riesci a vivere a pieno il piacere sessuale?

Più ti sforzi e più ti blocchi?

Provi ansia prima di approcciarti al partner?

Non senti più il desiderio o l’eccitazione sessuale?

Avverti dolore durante l’atto?

Problemi molto invalidanti che possono sembrarti irrisolvibili hanno spesso soluzioni concrete ed efficaci in tempi brevi.

Attraverso un percorso di Psicoterapia Breve Strategica potrai sperimentare un cambiamento concreto che ti permetterà di mettere fine alla tua sofferenza e alla tua insoddisfazione. Scopriremo insieme quali sono i comportamenti o i pensieri che ti bloccano per andare ad intervenire in maniera specifica e focalizzata attraverso strategie paradossali e controintuitive. Infatti, non è necessario capire il perché si è sviluppato il problema, ma quali sono i meccanismi attraverso i quali la mente blocca la naturaTutto ciò per rendere il cambiamento non solo possibile ma inevitabile. 

Dal momento che sei qui a leggermi significa che stai già pensando a come risolvere il tuo problema… Ora sai che puoi uscirne davvero e in tempi rapidi

♀️ Simbolo Genere Femminile Emoji

I Disturbi Sessuali femminili 

Disturbo del desiderio e/o eccitazione sessuale

Mancanza di iniziativa e rifiuto verso i tentativi di approccio intimo da parte del o della partner. Assente o minimo piacere durante l’attività sessuale. Assenti o ridotte modificazioni fisiologiche tipiche di una normale risposta all’eccitazione sessuale.

Ritardo o assenza dell'orgasmo

Persistente ritardo o assenza dell’orgasmo (anorgasmia) dopo una normale attività sessuale con adeguate modificazioni fisiologiche: ovvero normali sensazioni erotiche di piacere nei preliminari e durante la penetrazione, ma insufficienti a far raggiungere l’orgasmo.

  • Anorgasmia assoluta: assenza di orgasmo in qualsiasi circostanza
  • Anorgasmia situazionale: presenza di orgasmo solo in circostanze particolari e/o con particolari tipi di stimolazione

Le cause del disturbo possono essere un’educazione troppo severa, la difficoltà a lasciarsi andare o il timore del giudizio. 

Paura della penetrazione

Persistente e marcato dolore pelvico o vaginale (vaginismo) durante il rapporto o i tentativi di penetrazione . Intensa ansia prima, durante e dopo l’attività sessuale.

♂️ Simbolo Genere Maschile Emoji

I Disturbi Sessuali maschili

Disturbo del desiderio sessuale ipoattivo

Desiderio sessuale inibito, a causa di scarse fantasie erotiche e ridotta o assente iniziativa verso l’attività sessuale con difficoltà di risposta alle richieste del o della partner.

Disturbo erettile

Difficoltà di raggiungere un’erezione soddisfacente fino all’impossibilità di avere un’erezione completa (impotenza sessuale). Intensa ansia da prestazione e paura di fallimento prima e durante l’attività sessuale, che disattiva l’eccitazione sessuale, che a sua volta blocca l’erezione in un circolo vizioso che autoalimenta il problema.

Eiaculazione precoce

Impossibilità di controllare l’eiaculazione subito prima della penetrazione (ante portam) o immediatamente dopo. Più si tenta di bloccare l’eiaculazione e prima arriva.

Eiaculazione ritardata

Ritardo o assenza dell’eiaculazione in seguito ad un’eccitazione e ad una stimolazione adeguata che non riesce però a innescare l’orgasmo. Le cause del disturbo possono essere un’educazione troppo severa, la difficoltà a lasciarsi andare o il timore del giudizio.

In sintesi, come posso aiutarti?

L'efficacia della terapia breve strategica nel trattamento del Disturbi sessuali

Le statistiche dimostrano che la Terapia Breve Strategica nel trattamento delle varie forme di disturbi sessuali ha un’efficacia superiore al 91%.

DISTURBI SESSUALI: "la mente contro la natura"

  • Disturbi del desiderio sessuale
  • Disturbi dell’eccitazione sessuale
  • Disturbi dell’orgasmo

Assunto che il problema sessuale non sia legato ad una condizione medica o non sia indotto dall’assunzione di sostanze, l’approccio psicoterapico è lo strumento migliore per ottenere un concreto cambiamento nel comportamento della persona e nella sua percezione di sé rispetto alla sfera della sessualità.

quanti incontri dovrai fare per guarire Da un DISTURBo SESSUALe

Attraverso la Terapia Breve Strategica si ottiene il primo sblocco entro 7-8 sedute e la risoluzione completa del disturbo in circa 10 sedute.

Inviami una email

Accetto i termini per l'informativa sulla privacy ed il trattamento dei dati personali.

Preferisci parlare al telefono?

Chiamami per maggiori informazioni

Contattami

347 011 26 81

Messaggia adesso
Come posso aiutarti?